Accesso alla NASpI in caso di dimissioni

INPS: Accesso alla NASpI in caso di dimissioni da parte del lavoratore padre che ha fruito del congedo di paternità obbligatorio e/o alternativo. Circolare n. 32 del 20 marzo 2023

L’INPS, con circolare n. 32 del 20 marzo 2023, fornisce istruzioni amministrative in materia di accesso alla prestazione di disoccupazione NASpI a seguito di dimissioni volontarie del lavoratore padre che ha fruito del congedo di paternità obbligatorio (articolo 27-bis del D.lgs n. 151 del 2001) o alternativo (articolo 28 del D.lgs n. 151 del 2001), nonché fino al compimento di un anno di età del bambino.

In particolare, l’Istituto precisa che ha diritto alla NASpI anche il lavoratore padre che ha fruito del congedo obbligatorio e alternativo e che si dimette durante il periodo in cui vige il divieto di licenziamento e fino al compimento di un anno di età del bambino.

Si ricorda che il divieto di licenziamento del padre lavoratore in caso di fruizione del congedo obbligatorio e alternativo vige per la durata del congedo stesso e fino al compimento di un anno di età del bambino (articolo 54, comma 7, D.lgs n. 151 del 2001).

Per maggiori informazioni contattare Ufficio sindacale
Tel. 071 29048270 | email lavoro@confindustria.an.it

Se hai bisogno di contattare i nostri uffici puoi accedere, dal pulsante 

 a tutti i nostri contatti che possono essere ordinati e filtrati per Cognome, Nome, reparto ecc.

ULTIME NEWS

AI Act

Webinar “AI Act: i contenuti del nuovo Regolamento sull’Intelligenza Artificiale” – lunedì 25 marzo, ore 10:00 La Delegazione di Confindustria a Bruxelles organizza il webinar “AI Act: i contenuti del nuovo

Leggi Tutto »

La riforma fiscale 2024

Confindustria Ancona, in collaborazione con Il Sole 24 ore e Deloitte & Touch S.p.A., propone un percorso di aggiornamento sulle novità introdotte dalla riforma fiscale recentemente approvata dal governo.Il percorso

Leggi Tutto »