Modifiche in tema di patent box

Super deduzione dei costi di R&S: pubblicato il provvedimento attuativo della nuova misura agevolativa sotitutiva del patent box

Il combinato disposto del DL Fisco-lavoro e della Legge di Bilancio 2022 ha comportato una profonda riscrittura delle misure fiscali relative ai beni intangibili, con il superamento del regime di detassazione dei redditi relativi a beni immateriali, noto come patent box, e l’introduzione di una nuova forma di deduzione rafforzata dal reddito di impresa di determinati costi di ricerca e sviluppo.

La disciplina si è completata con il recente provvedimento direttoriale dell’Agenzia delle Entrate del 15 febbraio 2022.

In data 15 febbraio 2022 è stato pubblicato da parte dell’agenzia delle Entrate il provvedimento attuativo del cd. «nuovo Patent box» al fine di consentire di aderire al regime agevolativo, nonché individuare la documentazione da predisporre e conservare per la disapplicazione delle sanzioni in caso di recupero dell’agevolazione. Il nuovo provvedimento, tra l’altro, individua puntualmente quali sono le spese di ricerca e sviluppo cui si applica la maggiorazione della deduzione del 110% e riconosce espressamente la possibilità di presentare istanza di interpello in presenza di obiettive condizioni di incertezza.

Si riporta in allegato una scheda di sintesi del provvedimento.

ULTIME NEWS

AI Act

Webinar “AI Act: i contenuti del nuovo Regolamento sull’Intelligenza Artificiale” – lunedì 25 marzo, ore 10:00 La Delegazione di Confindustria a Bruxelles organizza il webinar “AI Act: i contenuti del nuovo

Leggi Tutto »

La riforma fiscale 2024

Confindustria Ancona, in collaborazione con Il Sole 24 ore e Deloitte & Touch S.p.A., propone un percorso di aggiornamento sulle novità introdotte dalla riforma fiscale recentemente approvata dal governo.Il percorso

Leggi Tutto »