Pubblicata la call europea Eurostars 2022

La scadenza per presentare le proposte è il 15 settembre 2022, ore 14.

Eurostars è un programma di finanziamento internazionale per le PMI che desiderano collaborare a progetti di R&S per la creazione di prodotti, processi o servizi innovativi da commercializzare.
Nell’ambito del programma Eurostars, è stata lanciata la “joint transnational call for proposals SEP 2022”.

L’importo dei finanziamenti è stabilito dagli enti finanziatori nazionali. In Italia, gli enti di finanziamento sono il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) e il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Il MUR copre il 50% dei costi dei progetti di ricerca industriale in sovvenzioni e il 25% dei costi dei progetti di sviluppo sperimentale (sempre in sovvenzioni). L’importo massimo del finanziamento per progetto è di 250.000 euro.

Il progetto deve essere presentato da enti provenienti da almeno due Paesi partecipanti, con almeno un’organizzazione proveniente da un Paese associaton all’UE.

Il MISE ha impegnato un budget di 7 milioni di euro per Eurostars. L’importo massimo per progetto è di 500.000 euro.

La scadenza per presentare le proposte è il 15 settembre 2022, ore 14 (ora di Bruxelles).

In allegato la scheda di approfondimento.

Per maggiori informazioni contattare Francesco Angeletti
Tel. 071 29048218 | mobile  3315758931 | email f.angeletti@confindustria.an.it

Se hai bisogno di contattare i nostri uffici puoi accedere, dal pulsante 

 a tutti i nostri contatti che possono essere ordinati e filtrati per Cognome, Nome, reparto ecc.

ULTIME NEWS

AI Act

Webinar “AI Act: i contenuti del nuovo Regolamento sull’Intelligenza Artificiale” – lunedì 25 marzo, ore 10:00 La Delegazione di Confindustria a Bruxelles organizza il webinar “AI Act: i contenuti del nuovo

Leggi Tutto »

La riforma fiscale 2024

Confindustria Ancona, in collaborazione con Il Sole 24 ore e Deloitte & Touch S.p.A., propone un percorso di aggiornamento sulle novità introdotte dalla riforma fiscale recentemente approvata dal governo.Il percorso

Leggi Tutto »