Visita Bergamo e Brescia GI Ancona

Viaggio Bergamo e Brescia

26 e 27 Maggio 2022

La delegazione Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona ha visitato lo stabilimento di Bergamo della Schneider Electic, la sede di Confindustria Bergamo, il Kilometro Rosso e gli stabilimenti della Copan Group di Brescia.

Schneider Electric

L’obiettivo di Schneider è consentire a tutti di sfruttare al massimo le proprie risorse ed energie, favorendo il progresso e la sostenibilità per ognuno.

L’Innovation Hub Schneider è dedicato a tutte le tecnologie più innovative legate alla digitalizzazione del settore industriale e dell’energia. Il percorso si è concluso con la visita dello stabilimento dello stampaggio plastico.

Confindustria Bergamo e Kilometro Rosso

Da gennaio 2020 la sede di Confindustria Bergamo e Servizi Confindustria Bergamo è nel nuovo Building posto all’interno del campus Kilometro Rosso, un’eccellenza architettonica sotto molteplici punti di vista, in primis la sostenibilità dell’edificio e le potenzialità innovative della struttura.

Il Kilometro Rosso è polo privato dell’innovazione leader in Europa.

Il responsabile commerciale del polo Roberto Marelli ha presentato le caratteristiche e le modalità di nascita e sviluppo del Parco Scientifico.

La ricercatrice Ariela Benigni ha presentato l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, che si occupa della ricerca clinica per le malattie rare.
Interessante la visita al laboratorio Joiint, nato dall’accordo tra Istituto Italiano di tecnologie e Intellimec (consorzio di ricerca meccatronica promosso da Kilometro Rosso e Confindustria Bergamo), che opera sui temi della robotica e della meccatronica per applicazioni in ambito industriale.

La visita si è conclusa con il laboratorio Smile che, oltre ad occuparsi di formazione, favorisce l’integrazione tra il mondo delle imprese e della ricerca.

Copan Group

Con la visita alla Copan Group il Gruppo Giovani Imprenditori conclude il percorso.
Il Gruppo si occupa dello sviluppo di prodotti di alta qualità e all’avanguardia per la raccolta di campioni per le malattie infettive, la genomica umana, le applicazioni forensi e ambientali, oltre all’utilizzo di flussi di lavoro automatizzati e specializzati.

Questo gruppo è una realtà innovativa come tante altre in Italia, a conduzione famigliare. Una multinazionale dalle dimensioni comunque contenute che punteggiano il Nord Italia. È Copan Spa, azienda nota a pochi, che ha dato una mano enorme al mondo. Sono infatti suoi i tamponi che il mondo usa per scovare chi è infetto da coronavirus SARS-CoV-2, e i Giovani Imprenditori di Ancona hanno avuto l’opportunità di visitare lo stabilimento produttivo tamponi.
La visita si è conclusa con lo stabilimento di produzione delle macchine per l’analisi delle immagini e della gestione dei dati.

Articoli correlati

Ministero del Lavoro: Smart working

Procedura telematica “emergenziale” fino al 31 dicembre 2022 Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali informa che l’art. 25 bis del Decreto Aiuti bis (D.L. n. 115/2022, convertito con

Leggi Tutto »
Search
Generic filters