ccnl

Ccnl Legno e Arredo

Sottoscritta l’Ipotesi di Accordo per il rinnovo del contratto

Il giorno 20 giugno 2023 è stata siglata tra Federlegno Arredo e Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil l’ipotesi di accordo per il rinnovo del ccnl del settore, scaduto il 31 dicembre 2022. 

Vista la particolare situazione economica, caratterizzata da un incremento fuori controllo dei costi dei beni di prima necessità e delle materie prime che sta creando difficoltà tanto alle imprese che ai lavoratori, le parti hanno convenuto di intervenire solo sugli istituti di natura economica, congelando allo stato ogni modifica relativa agli aspetti normativi del ccnl. 

L’ipotesi di accordo prevede che dal 1° luglio 2023 vi sia un incremento dei minimi tabellari di 102,20 Euro riferito al livello parametrale base AE1, assorbente di tutti gli ”anticipi sui futuri incrementi contrattuali” che siano stati nel frattempo definiti a livello aziendale. E’ inoltre stata prevista, a fronte del mancato adeguamento dei minimi contrattuali che doveva decorrere, in base al meccanismo previsto dal precedente accordo di rinnovo del 20 ottobre 2022, dal 1° gennaio 2023, l’erogazione, a copertura del periodo 1° gennaio – 30 giugno 2023, di una tantum di 600,00 euro lordi, che verrà corrisposta in n.2 rate di 300 euro lordi, la prima rata con la retribuzione del mese di luglio 2023 e la seconda con la retribuzione del mese di marzo 2024. 

Nell’allegare l’ipotesi di accordo del 20 giugno 2023 ed il comunicato congiunto emesso da Federlegno-Arredo e dalle Organizzazioni sindacali di categoria, si fa riserva di fornire le successive indicazioni operative relative all’accordo di rinnovo, che verranno emanate da Federlegno-Arredo.

Per maggiori informazioni contattare Ufficio sindacale
Tel. 071 29048270 | email lavoro@confindustria.an.it

Se hai bisogno di contattare i nostri uffici puoi accedere, dal pulsante 

 a tutti i nostri contatti che possono essere ordinati e filtrati per Cognome, Nome, reparto ecc.

ULTIME NEWS

AI Act

Webinar “AI Act: i contenuti del nuovo Regolamento sull’Intelligenza Artificiale” – lunedì 25 marzo, ore 10:00 La Delegazione di Confindustria a Bruxelles organizza il webinar “AI Act: i contenuti del nuovo

Leggi Tutto »

La riforma fiscale 2024

Confindustria Ancona, in collaborazione con Il Sole 24 ore e Deloitte & Touch S.p.A., propone un percorso di aggiornamento sulle novità introdotte dalla riforma fiscale recentemente approvata dal governo.Il percorso

Leggi Tutto »