Crediti d’imposta energia e gas: eliminazione de minimis

E’ stata definitivamente approvata la Legge di conversione del DL n. 73/2022, recante misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali. Una delle novità di rilievo è l’eliminazione dell’applicazione del de minimis per i crediti d’imposta energia e gas

La legge di conversione del decreto semplificazioni che ha previsto, tra le altre cose, l’eliminazione dell’applicazione della regola del de minimis ai crediti d’imposta energia e gas è in attesa di pubblicazione.
L’articolo 40-quater (Modifiche alla disciplina dei crediti d’imposta per l’acquisto di energia elettrica e di gas naturale e della cessione del credito d’imposta o dello sconto in fattura) elimina la disposizione, intervenuta in sede di conversione del decreto legge 17 maggio 2022, n. 50 (c.d. DL Aiuti), che sottoponeva alcuni crediti d’imposta per l’acquisto di energia e gas relativi al secondo trimestre 2022 ai limiti e alle condizioni del Regolamento de minimis.
Pertanto, i crediti d’imposta concessi per le spese di:

  • gas naturale da parte di imprese a forte consumo di gas (articolo 5, DL 17/2022);
  • gas naturale da parte di imprese diverse da quelle a forte consumo di gas (articolo 4, DL 21/2022);
  • energia elettrica da parte di imprese diverse da quelle energivore (articolo 3, comma 1, DL 21/2022).

continueranno ad essere fruiti alle condizioni originariamente previste.

Si tratta di un risultato non scontato, frutto delle tempestive reazioni e iniziative di Confindustria.

Per maggiori informazioni contattare Giampaolo Santinelli
Tel. 071 29048227 | mobile  3346634815 | email g.santinelli@confindustria.an.it

Se hai bisogno di contattare i nostri uffici puoi accedere, dal pulsante 

 a tutti i nostri contatti che possono essere ordinati e filtrati per Cognome, Nome, reparto ecc.

Articoli correlati

Vuoi avere il giusto benchmark retributivo?

Partecipa all’ indagine retributiva di Confindustria Ancona Confindustria Ancona, in collaborazione con OD&M Consulting e altre associazioni territoriali di Confindustria avvia l’edizione 2022 dell’Indagine Retributiva, mirata a confrontare con il

Leggi Tutto »
Search
Generic filters