Lardini si certifica per la Parità di Genere 

Un passo importante per sviluppare e promuovere un cambiamento culturale che favorisca la creatività, l’innovazione e l’inclusività 

LARDINI SPA, azienda leader nella produzione di Capospalla ha ottenuto dall’ente certificatore Bureau Veritas, l’importante certificazione PARITA’ DI GENERE UNI/PDR 125:2022 che rappresenta una delle iniziative centrali all’interno del PNRR per il raggiungimento dell’obiettivo trasversale della Gender Equity all’interno del contesto lavorativo in termini di Retribuzione, Sviluppo di Carriera e Work-Life Balance.

“Aver ottenuto la certificazione per noi significa da un lato, ufficializzare Policy Aziendali virtuose storicamente adottate che mirano a promuovere il benessere delle Risorse Umane, dall’altro sviluppare e promuovere un cambiamento culturale che favorisca la creatività, l’innovazione e l’inclusività” ha dichiarato Andrea Lardini, CEO di LARDINI SPA.

Equità remunerativa, parità di opportunità nella crescita professionale e nell’assunzione di ruoli di responsabilità, tutela della genitorialità, misure per la conciliazione vita-lavoro, welfare aziendale ma anche prevenzione delle molestie e degli abusi, formazione alla cultura della parità e all’adozione di linguaggi e comportamenti orientati al rispetto della diversità e all’inclusione: sono questi i pilastri del sistema di gestione per la parità di genere che l’Azienda ha adottato, in conformità alle linee guide della PdR UNI 125:2022. Una certificazione che impegna anche alla diffusione all’esterno dei principi guida della PdR, rendendo le aziende virtuose, testimonial e agenti di cambiamento sul territorio e in tutti i contesti di socio-economici di riferimento.

Lorena Lardini, CFO e Membro del Comitato Guida per la Parità di genere di LARDINI SPA aggiunge: “Siamo convinti che il raggiungimento di questo traguardo sia in grado di generare effetti positivi non soltanto per i nostri collaboratori, che costituiscono il capitale più prezioso e strategico per il successo del business aziendale, ma anche in termini di competitività e performance, valorizzando il marchio LARDINI agli occhi di tutti gli stakeholder”

ULTIME NEWS

AI Act

Webinar “AI Act: i contenuti del nuovo Regolamento sull’Intelligenza Artificiale” – lunedì 25 marzo, ore 10:00 La Delegazione di Confindustria a Bruxelles organizza il webinar “AI Act: i contenuti del nuovo

Leggi Tutto »

La riforma fiscale 2024

Confindustria Ancona, in collaborazione con Il Sole 24 ore e Deloitte & Touch S.p.A., propone un percorso di aggiornamento sulle novità introdotte dalla riforma fiscale recentemente approvata dal governo.Il percorso

Leggi Tutto »