Governo: pubblicato il Decreto che modifica i congedi parentali

E’ stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 176 del 29 luglio 2022, il decreto legislativo legge 30 giugno 2022, n. 105, relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza.

Il decreto, in particolare, modifica alcune disposizioni contenute nel decreto legislativo 151/2001.

Tra le novità, viene prevista la stabilizzazione del congedo parentale obbligatorio: “Il padre lavoratore, dai due mesi precedenti la data presunta del parto ed entro i cinque mesi successivi, si astiene dal lavoro per un periodo di dieci giorni lavorativi, non frazionabili ad ore, da utilizzare anche in via non continuativa. Il congedo è fruibile, entro lo stesso arco temporale, anche in caso di morte perinatale del figlio. In caso di parto plurimo, la durata del congedo è aumentata a venti giorni lavorativi.”

Per maggiori informazioni contattare Barbara Gambelli
Tel. 071 29048278 | mobile  3339215352 | email b.gambelli@confindustria.an.it

Se hai bisogno di contattare i nostri uffici puoi accedere, dal pulsante 

 a tutti i nostri contatti che possono essere ordinati e filtrati per Cognome, Nome, reparto ecc.

Articoli correlati

Vuoi avere il giusto benchmark retributivo?

Partecipa all’ indagine retributiva di Confindustria Ancona Confindustria Ancona, in collaborazione con OD&M Consulting e altre associazioni territoriali di Confindustria avvia l’edizione 2022 dell’Indagine Retributiva, mirata a confrontare con il

Leggi Tutto »
Search
Generic filters