Nuovo strumento SIMEST per il sostegno alle imprese italiane esportatrici in Ucraina, Federazione Russa o Bielorussia

Riapertura portale SIMEST per presentazione nuove domande a decorrere dalle ore 9:00 del 12 luglio 2022

Sono state definite dal Comitato Agevolazioni di SIMEST le caratteristiche del nuovo intervento agevolativo a sostegno delle imprese italiane (PMI e MID Cap costituite in forma di società di capitali) con esportazioni dirette verso l’Ucraina e/o la Federazione Russa e/o la Bielorussia che, a seguito dello scoppio del conflitto, hanno registrato una perdita di fatturato export verso i predetti Paesi.

Più nello specifico, ai fini dell’ammissibilità all’intervento agevolativo, le imprese devono:

  • aver depositato presso il Registro Imprese almeno 3 bilanci relativi a 3 esercizi completi;
  • aver realizzato un fatturato export medio nel triennio 2019-2021 derivante da esportazioni dirette verso Ucraina e/o Federazione Russa e/o Bielorussia pari ad almeno il 20% del fatturato medio totale del triennio, come dichiarato e asseverato da un soggetto iscritto al Registro dei Revisori Contabili tenuto dal MEF;
  • dichiarare un calo del fatturato estero a livello aggregato verso l’Ucraina e/o la Federazione Russa e/o la Bielorussia e prevedere che, al termine dell’esercizio 2022, tale calo sia complessivamente pari o superiore al 20% del fatturato medio estero realizzato verso questi 3 Paesi nel triennio precedente.

Lo strumento prevede un finanziamento a tasso zero con un’eventuale quota a fondo perduto, in regime di Temporary Crisis Framework, fino al 40%.
La concessione del cofinanziamento a fondo perduto è subordinata alla preventiva autorizzazione della misura da parte della Commissione europea.

Nel rinviare per maggiori approfondimenti al documento allegato, segnaliamo che il Comitato Agevolazioni ha altresì deliberato che il portale per la ricezione delle nuove istanze di finanziamento sarà aperto a decorrere dalle ore 9:00 del 12 luglio 2022 e che le domande dovranno essere presentate entro le ore 18:00 del 31 ottobre 2022 (salva chiusura anticipata del portale per esaurimento delle risorse disponibili).

Per maggiori informazioni contattare Umberto Martelli
Tel. 071 29048222 | email  u.martelli@confindustria.an.it

Se hai bisogno di contattare i nostri uffici puoi accedere, dal pulsante 

 a tutti i nostri contatti che possono essere ordinati e filtrati per Cognome, Nome, reparto ecc.

Articoli correlati

Risultati Elezioni 28 giugno

I risultati delle elezioni sono visionabili dai soci nella sezione riservata ai soci  Risultati elezioni Se non hai la password per accedere alla sezione riservata ai soci del nostro sito

Leggi Tutto »

Parità di genere

webinar 5 luglio | La diversità come fattore di successo delle imprese A decorrere dal 1° gennaio 2022 è istituita la certificazione della parità di genere al fine di attestare

Leggi Tutto »
Search
Generic filters